Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo di Villafranca D'Asti
Istituto Comprensivo di Villafranca D'Asti
PON-FESR Ambienti Digitali

L’Istituto Comprensivo di Villafranca d’Asti  ha partecipato  al bando Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. – Asse II Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) – Obiettivo specifico – 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi” (Nota prot. n. 12810 del 15/10/2015 – FESR – Realizzazione ambienti digitali) con il progetto “La cultura è mobile”.
L’azione di riferimento è la 10.8.1 “Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave del PON per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento 2014-2020, sottoazione 10.8.1.A3 Ambienti digitali”.

In data 30/03/2016, il MIUR ha autorizzato il finanziamento della proposta progettuale "La cultura è mobile" presentata dal nostro Istituto con il relativo impegno di spesa di € 22.000,00.
 

Con il progetto sono stati acquistati:

N. 46 Tablet Asus Zenpad10

N. 5 VideoProiettori portatili Panasonic  LCD WXGA 3600

N. 5 Armadi universali di ricarica e sincronizzazione tablet

N. 5 Carrelli trolley universali

N. 5  Notebook Asus X540SA

N. 2 PC Desktop Fujitsu Esprimo PH556

N. 2  Monitor Hannspree Led 23,6”

ovvero n. 5 laboratori mobili completi per i cinque plessi di scuola primaria dell’Istituto, nonché n. 2 postazioni informatiche per l’accesso dell’utenza e del personale scolastico.

I laboratori mobili, grazie all’utilizzo di tecnologie inglobate in carrelli e strumenti mobili adeguati e certificati per garantire stabilità e sicurezza fisica, possono trasformare aule "normali" in spazi multimediali e di interazione; l'aula si trasforma così in uno spazio in grado di proporre una varietà di configurazioni: dai modelli più tradizionali al lavoro in gruppi alla didattica “differenziata” fino alle attività di tutoraggio tra pari.

La sperimentazione diventa flessibile a seconda delle necessità della programmazione di ogni docente incentivando anche attività interdisciplinari tra i docenti e a classi aperte.

La classe si trasforma così facilmente in aula-laboratorio permettendo ai docenti e soprattutto gli allievi di usufruire della tecnologia come valido supporto allo studio, anche grazie all’uso del tablet collegato: è una interazione totale di tutti verso tutti per un utilizzo della tecnologia più avanzata al fine di un apprendimento attivo (basato su problem solving), interazioni continue e dinamiche tra studenti e docente, attività hands-on .

 

 

 

Nota prot. 12810 del 15.10.2015

Progetto presentato da IC Villafranca

Lettera Autorizzazione prot. 5900 del 30.03.2016

Determina Acquisizione in bilancio

Avviso Disseminazione Progetto

Nomina DSGA.pdf 

Nomina RUP

DETTAGLIO_CUP_G16J15001640007.pdf 

Estratto Delibera CdI 3/2016 - Acquisizione in bilancio

Decreto rettifica protocollo lettera autorizzazione

Lettera Autorizzazione prot. 5888 del 30.03.2016

Avviso interno selezione n.1 Progettista e n.1 Collaudatore

Modulo Candidatura Progettista o Collaudatore

Verbale Dirigente valutazione Progettista e Collaudatore.pdf 

Graduatoria provv Progettista-Collaudatore.pdf 

Decreto aggiudicazione definitiva Progettista-Collaudatore.pdf 

Nomina Progettista-Collaudatore.pdf 

Determina contrarre BENI.pdf

RdO_1265068_RiepilogoPA.pdf 

RdO_1265068_Gara_deserta.pdf 

Determina contrarre BENI.pdf 

RdO_1282154_RiepilogoPA.pdf 

Aggiudicazione Provvisoria.pdf 

Aggiudicazione Definitiva.pdf 

stipula_RDO_t1282154_l1_p2784203.pdf 

Estensione garanzia onsite.pdf 

CONTRATTO originario Multimedia.pdf 

Determina contrarre QUINTO OBBLIGO.pdf 

Atto Sottomissione V obbligo.pdf 

Determine acquisto pubblicità ok.pdf 

Dichiarazione regolarità fornitura pubblicita\'.pdf 

Fattura PMT.pdf 

Fattura Multimedia.pdf 

Verbale di Collaudo.pdf